15 cose da fare questa estate

Da sempre estate significa vacanze e tempo libero. Spesso non sappiamo come sfruttarlo semplicemente perché la vita frenetica durante l’anno ambisce solo ad un meritato riposo… ma dopo? Sappiamo davvero goderci a pieno le vacanze? Ecco qualche dritta per rendere speciale la tua estate!

Se sei al mare…

1. Spingiti oltre

Un bagno in mare? Questa estate puoi fare di più! Qualche amico ed un pedalò permetteranno di goderti un bagno al largo in totale tranquillità ma soprattutto di divertirti durante il viaggio. Lo stesso vale per una serata in risciò al posto della classica bicicletta, quindi non fare il pigro e il divertimento sarà assicurato…
Oltre a questo anche i gonfiabili acquatici saranno un’ottima alternativa per un’esperienza del tutto innovativa: dalla ciambella attaccata al motoscafo per saltare sulle onde fino a dei veri e propri luna park dove avrai la sensazione di camminare ( e cadere…) sull’acqua.  (Dove puoi trovare i gonfiabili in mare… al Lido di Camaiore e a Rimini) 

2. Accendi le tue serate

Con qualche amico intorno ad un falò sulla spiaggia passerai momenti indimenticabili… e non scordarti che il 10 agosto è la notte di San Lorenzo: vietato non presentarsi in spiaggia con le lanterne.

3. Goditi il tramonto

L’estate passa troppo velocemente e molto spesso torniamo a scuola senza averla vissuta a pieno perciò goditi ogni momento e organizza una cena a base di pizza (ovviamente) in riva al mare all’ora del tramonto… oltre ad aggiornare la tua storia di Instagram presta attenzione ai rumori e alle luci che ti circondano, d’inverno ripenserai a questo momento e ti sentirai profondamente felice.

4. Fai una camminata

Lo sappiamo, svegliarsi presto in vacanza non dovrebbe nemmeno essere preso in considerazione ma a volte ne vale la pena. Un giorno alzati prima del solito e approfitta della spiaggia vuota per fare una bella camminata a riva.

5. Let’s sunbathe

Se sei ossessionato dall’abbronzatura e vorresti che la tua pelle bronzea, faticosamente ottenuta durante l’estate, rimanesse più a lungo, evita il sole all’ora di pranzo privilegiando invece quello dalle 19 alle 20. I raggi sono meno violenti e la tua pelle ti ringrazierà!

6. Se non vuoi fare gli esercizi della palestra…

Non hai scuse, il mare e la spiaggia sono il luogo ideale per praticare sport divertendosi con i giochi di squadra dal beach volley al beach tennis.

Se vai all’estero…

7. Impara la lingua del paese in cui ti trovi

Impara almeno le parole base e le frasi chiave e se studi già la lingua cerca di praticarla al meglio imparando anche i modi di dire tipici del luogo. Questo ti agevolerà nelle conversazioni facendo capire a chi ti ascolta che stai cercando di conoscere la sua cultura!

8. Nuovi posti, nuovi amici!

Non fare il timido e fai nuove conoscenze: troverai sicuramente la persona che fa per te! Stare all’estero può essere veramente difficile e faticoso ma con qualcuno al tuo fianco sarà molto più facile e divertente. Inoltre restare in contatto anche dopo la vacanza sarà un ottimo modo per esercitare la nuova lingua, conoscere un’altra cultura e magari organizzare anche degli incontri nelle rispettive città.

9. Trova le particolarità del luogo

Non limitarti alle mete turistiche più visitate ma scopri i posti che riguardano i tuoi interessi. Basta chiedere qualche informazione o più semplicemente ricercare su internet ciò che desideri per trovarli e sentirti più in sintonia con una città straniera.

10. Rischia il gusto

Assaggia nuovi piatti e prova nuovi sapori! La cucina rivela l’identità di un popolo molto più di quanto si possa pensare (e se non riesci proprio a mangiare il cibo tradizionale trova il McDonald più vicino… tanto sappiamo che quello è ovunque, no problem!)

Se rimani nella tua città…

11. Scopri la tua città come se fossi un turista

Molto spesso vediamo solo i lati negativi di restare nei mesi estivi barricati in casa, tralasciando invece un’importante vantaggio: avere finalmente l’occasione di conoscere meglio la tua città.

12. Dai una svolta

In media ad una persona servono 60 giorni per creare una nuova abitudine quindi approfitta dell’estate per cominciare a condurre una vita più salutare… ad esempio prova a spostarti in bici!

13. Prenditi del tempo per te stesso

È importante prendersi dei momenti per pensare a noi stessi e per prenderci cura non solo del nostro corpo, ma anche di quello che proviamo. Durante l’anno è difficile capire ciò di cui abbiamo bisogno o se dobbiamo cambiare qualcosa che non va.

14. Trova un nuovo hobby

Non hai mai suonato uno strumento? Non hai mai provato a dipingere? Forse è l’ora di fare qualcosa di nuovo, qualunque cosa: l’importante è che il tuo mantra diventi “mi interessa”.

15. Rafforza i legami

Non lasciare che la lontananza dai tuoi amici nei mesi estivi arrugginisca i vostri rapporti: organizza delle uscite di gruppo e continua a sentirli. A settembre sarete più carichi di prima, pronti per affrontare un nuovo anno scolastico insieme!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *